I metodi di diagnosi e trattamento della trombosi venosa profonda

contenuto

  • La diagnosi di trombosi venosa profonda
  • Il trattamento della malattia
  • La prevenzione della trombosi venosa profonda



  • La diagnosi di trombosi venosa profonda

    La diagnosi di trombosi venosa profonda inizia conesame del paziente. Prima di metodi strumentali medico in genere conduce una serie di cosiddetti annodato campioni, che si svolgono con l'aiuto di gambe bendaggio elastico. Successivamente il medico valuta i sentimenti del paziente, personaggio riempiendo le vene, il flusso di sangue attraverso di loro. Di solito, la diagnosi di pervietà venosa profonda di un cosiddetto test marcia. In questo caso gamba del paziente è fasciata bendaggio elastico dalle dita dei piedi fino all'inguine, poi il paziente deve andare per un po '. Se un paziente con dolore incurvatura marcata nelle gambe, e le vene sottocutanee non collassano, indica una violazione della pervietà delle vene profonde, causate da trombosi.

    attuale diagnosi di malattia vascolare, compresi inferiori vene arto viene effettuata con metodi invasivi e non invasivi di ricerca:

    • venografia
    • Doppler
    • dielectrography
    • scansione radionuclide

    Flebografia (ascendente distale) - il piùmetodo diagnostico accurato per rilevare trombosi venosa profonda. Le vene safena da un piede sotto la cintura, comprimendo le vene della caviglia, il mezzo di contrasto viene somministrato per inviare il movimento in contrasto con il sistema venoso profondo. Ulteriore studio è effettuato X-ray dell'arto inferiore. La presenza di trombo rilevato sulla radiografia come contrasto riempimento dei difetti.

    Doppler eduplex scanning - metodi basati su ecografia vascolare. Questi metodi consentono di determinare la variazione della portata del sangue, stato della valvola e le pareti vena e il sangue si coaguli.

    Impedenza pletismografia - un metodo di ricerca che consente di determinare il tasso di variazione del volume di afflusso di sangue alle vene gamba inferiore.

    Radionuclide scanning - ènella vena del piede viene introdotto farmaco radioattivo speciale che si accumula nel trombo e quindi la scansione, che mostra il livello di posizione trombo.



    Il trattamento della malattia

    I metodi di diagnosi e trattamento della trombosi venosa profondaIl trattamento di trombosi delle vene profonde degli arti inferioriSi tratta di una terapia medica, interventi minimamente invasivi raramente richiesti chirurgia tradizionale. È importante ricordare che il trattamento dovrebbe essere effettuata in ospedale, a causa del possibile sviluppo di complicanze pericolose (embolia polmonare).

    Rigoroso riposo a letto in ospedale con una posizione elevata è necessaria per migliorare deflusso venoso del sangue dalle gambe, che serve come prevenzione di ulteriori coaguli di sangue.

    L'uso di eparina - anticoagulante -Esso impedisce la formazione di coaguli di sangue, riducendo altro la coagulazione del sangue. Eparina impedisce la crescita di trombo già formata, ma non può sciogliere. Di solito eparina indicato per trombosi venosa profonda per via endovenosa. trattamento di eparina di solito dura circa 7 giorni

    anticoagulanti diretti - farmaci chesono assegnati dopo eparina, di solito entro sei mesi. Ad esempio, warfarin. Si assottiglia il sangue, che aiuta a prevenire la formazione di nuovi coaguli di sangue. Nel trattamento di farmaci che abbassano la coagulazione, è necessario monitorare costantemente l'andamento della coagulazione - coagulazione. Un sovradosaggio di terapia anticoagulante può portare ad emorragie.

    La terapia trombolitica è efficacesolo alla fase molto precoce della formazione di un coagulo di sangue. Nelle fasi successive della terapia trombolitica può causare una frammentazione del trombo e portare a embolia polmonare.

    Trombectomia - chirurgiamirato per rimuovere un coagulo di sangue da una vena lume. Questa procedura viene eseguita sotto tale forma grave trombosi come flegmaziya blu in cui l'unico efficace trattamento chirurgico. Il ritardo nel trattamento può portare alla cancrena - necrosi dei tessuti.

    Trombosi delle vene profonde degli arti inferioripuò soddisfare tale condizione come un trombo flottante. Questo stato, quando il coagulo di sangue è attaccato ad una parete di estremità della vena e l'altra estremità è libera. In questo tipo di coagulo di sangue è particolarmente elevata probabilità di separazione e lo sviluppo di embolia polmonare. Pertanto, la diagnosi di trombo flottante mostra un filtro cava installazione - un filtro speciale che rimuove i coaguli di sangue nella corrente vena cava inferiore, che impedisce tromboembolia. La terapia trombolitica con tale trombo senza installare filtro cava non può essere eseguita, in vista di tromboembolia.



    La prevenzione della trombosi venosa profonda

    Semplici misure preventive volte aprevenzione della trombosi includono movimento subito dopo l'intervento chirurgico, l'uso di bende o calze elastiche (che comprimono le vene superficiali accelerano il flusso di sangue nelle vene profonde), l'esclusione dei fattori di rischio. Dopo l'intervento, i pazienti, molti medici prescrivono basse dosi di eparina e aspirina, che riduce la coagulazione del sangue.

    Lascia un commento